Passeggiate Culturali: violino e pianoforte presso San Lorenzo – MILANO

Domenica 18 Settembre ore 17.00
Parco delle Basiliche (San Lorenzo) – MILANO
Violino e Pianoforte: Tetyana Fedevych e Donato Giupponi

< Breve momento, che ha lo scopo di guidare le “Passeggiate Culturali” in pieno Centro di Milano. La proposta scivola fra Sammartini e d’Agnesi, fino a Messina e Morricone, in un percorso in verità piuttosto ricco di spunti stilistici ed esecutivi. Dalla classica sonata baroccheggiante, alle riconoscibili linee melodiche delle più celebri colonne sonore, dalle sonate cembalistiche, alla liederistica di Dvorak, fino alle estreme conquiste contemporanee, ricche di combinazioni ardite e dissonanze stridenti. Segnalo le semi-sconosciute ma deliziose sonate cembalistiche di Maria Teresa d’Agnesi, dai tratti vivaci e ritmati, con giochi e raddoppi ricchissimi di abbellimenti, dal respiro vagamente scarlattiano. Al violino la bravisisma Tetyana Fedevych, capace di eleganti fraseggi e passi di autentica bravura. Ringraziamenti doverosi all’Amministrazione locale e alla direzione artistica di questa bella manifestazione che prevede fra l’altro, diversi incontri a cadenza settimanale, tutti cameristici, tutti nel cuore pulsante di Milano. >

Passeggiate Culturali

Giuseppe Sammartini (1695-1750)
Sonata:
largo
allegro non troppo
andante espressivo
allegretto grazioso
• Maria Teresa d`Agnesi (1720-1795)
Sonata per il Clavicembalo: allegro moderato – pianoforte
Gianfranco Messina (*1983)
Fra….mmenti fra…ncesi
• Ennio Morricone (1928-2020)
Giù la testa (moderato)
dalla colonna sonora del film “A Fistful of Dynamite”- pianoforte
• Antonín Dvořák (1841-1904)
Mein Lied ertönt, ein Liebespsalm
from the Gypsy Song op. 55 no. 1

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.